Social network che sbarcano in Italia

Da un po’ di tempo osservo con un certo interesse che una serie di siti della galassia “web 2.0” (social network, user generated contents, social updating…) stanno sbarcando in Italia, a fianco dei vari youtube e myspace.

Hi5 e Zooppa hanno localizzato addirittura i testi… con qualche licenza poetica, tipo “riflettore” come traduzione di “spotlight” (ineccepibile del resto). Al momento non ho fatto ancora una ricerca sulla portata del fenomeno, ma immagino che se si sono presi la briga di tradurre in italiano questi siti, un motivo ci sarà..

Tutto questo per dire:

  • Le aggregazioni transnazionali di utenti che usano questi siti sono una grande ricchezza, culturale ed economica, e mi piacciono molto
  • Le idee e il linguaggio che stanno alla base di certi siti riescono a parlare ad un pubblico internazionale e trasversale (e anche a molti italiani!)
  • Il web 2.0 può essere tranquillamente mainstream


Digg!

Add to Technorati Favorites

Annunci

2 thoughts on “Social network che sbarcano in Italia

  1. Pingback: Errata corrige… in parte « Trolley crash

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...